Assistenza clienti


Soddisfazione del cliente

A.S.Mare S.r.l. ha come obiettivo quello di soddisfare le esigenze degli utenti garantendo un servizio di qualità su tutto il territorio per migliorare l'organizzazione e far fronte a ogni problematica che si dovesse presentare.
Gli utenti possono presentare reclami per disservizi e comportamenti non corretti da parte del personale aziendale.
Numero verde servizio clienti: 800 193 850

Gestione Contratti


Servizi amministrativi di alto livello assicurano tempestività e qualità nei rapporti con i clienti.
Per garantire la trasparenza ed accellerare le pratiche sono disponibili on-line le differenti tipologie contrattuali e la carta dei servizi che individuano gli standard che l'Azienda si impegna a rispettare nei confronti dei propri clienti. per qualunque chiarimento non esitate a contattare il call center o recatevi ai nostri sportelli dove, personale competente sarà lieto di rispondere ad ogni vostra domanda.
Numero verde servizio clienti: 800 193 850

bollette

  • La bolletta è il principale mezzo di comunicazione tra l'Azienda e i propri utenti.

    Nella bolletta, infatti, oltre ad essere riportati gli importi dovuti dall'utente per i consumi, distinti per i singoli servizi erogati (acquedotto, fognatura e depurazione), sono esposte altre informazioni d'utilità; quali, l'ubicazione e gli orari degli sportelli per il pubblico, le variazioni delle tariffe e i numeri telefonici dei servizi per i clienti.

    La nostra bolletta è formata da due lati: il fronte comprende il periodo di bollettazione, la situazione dei pagamenti, le tariffe in vigore, le modalità di pagamento e, molto importante, le COMUNICAZIONI AGLI UTENTI; il retro è la fattura e comprende tutti i dettagli: letture, consumo, dettaglio delle tariffe e delle imposte

    Per consumo di acqua si intende la quantità di acqua potabile che ogni utente preleva dall'acquedotto ossia che "consuma". L'unità di misura con cui si calcola il consumo è il metro cubo.
    Per la misurazione dei consumi ci si basa sulle registrazioni effettuate da contatori installati presso ogni utenza.
    Attraverso la misurazione dei consumi di acqua potabile si stabiliscono i corrispettivi per il servizio idrico, che vengono fatturati in bolletta. Nel caso di misurazione del consumo di acqua potabile, la bolletta riporta, in chiaro, il consumo registrato dal contatore e addebitato all'utente.
    L'utente può, in ogni caso, segnalare anomalie nella misurazione dei consumi e quindi nel conseguente addebito del corrispettivo del servizio, che attiveranno la procedura di controllo e di eventuale correzione.
    Salvo espressa richiesta dell'utente, la rettifica dei consumi addebitati e il relativo rimborso possono essere effettuati anche nella successiva bolletta.

Tariffe

La tariffa del servizio idrico integrato comprende: il servizio di acquedotto; il servizio di fognatura e il servizio di depurazione. Sulla base di quanto previsto dalla normativa vigente, la determinazione del sistema tariffario del servizio idrico integrato e la definizione delle modalità di riparto della tariffa tra i soggetti interessati spettano all'Autorità dell'Ambito Territoriale Ottimale (ATO) alla quale appartiene il Comune nel quale si trova il punto di fornitura.

AUTOLETTURA


Il modo più efficace per pagare i consumi effettivi e non presunti è quello di effettuare l'autolettura seguendo le indicazioni riportate nella bolletta.
I contatori installati sono generalmente di due tipi: a lettura diretta e a lancette.
Nel caso di contatore a lettura diretta, questa si esegue leggendo le cifre da sinistra verso destra.
Nel caso di contatore a lancette, la lettura si esegue leggendo solo le lancette nere da sinistra a destra. Se la lancetta è posizionata tra due numeri, si considera quello inferiore.

La rilevazione dei consumi avviene di norma due volte all'anno, mentre la fattura è emessa ogni tre mesi. In mancanza della lettura viene inviata una fattura di acconto, calcolata sulla media dei consumi dei mesi precedenti.

La lettura del contatore può essere comunicata:

  • Direttamente dal sito web, cliccando qui
  • Via SMS al numero 342 8420036 scrivendo nel testo del messaggio (senza decimali, senza spazi e usando l'asterisco come separatore tra un campo e l'altro):codice cliente*codice servizio*lettura contatore
  • Utilizzando il numero verde gratuito 800 193 850, con inserimento automatico seguendo la voce guidata.

Per lasciare l'autolettura è necessario avere a disposizione il codice Cliente, codice Servizio (presenti sull'ultima bolletta) e la lettura del contatore (solo i numeri neri, non i decimali). Il sistema acquisirà come data lettura quella del caricamento.